Infortuni

Definizione di infortunio

Qualunque evento che, durante lo svolgimento dell’attività didattico-formativa e di ricerca (lezioni teoriche, pratiche, esercitazioni in aula, presso i Centri Sportivi convenzionati oppure nel tragitto casa-sede dell’attività e viceversa) determini una inabilità temporanea, una inabilità permanente  (parziale o totale) al lavoro, morte.

Chi sono i soggetti tutelati e coperti da assicurazione

Tra gli altri:

  • Gli iscritti, in corso e fuori corso, a tutti i corsi di studio, attività didattiche e di formazione attivati dall’Università nel periodo di vigenza  contrattuale per il perseguimento dei propri fini istituzionali;
  • I tirocinanti (studenti e diplomati/laureati) impegnati in attività di tirocinio didattico, formativo e di adattamento;
  • Gli studenti con attività a tempo parziale ex art. 13 legge 390/91;
  • Gli studenti collaboratori di tutorato ex art. 13 legge 341/90.

Cosa fare in caso di infortunio

  1. Lo studente deve informare immediatamente il Docente presente in aula o in palestra o in laboratorio al momento dell’infortunio; qualora l’incidente si verificasse al di fuori di una sede universitaria, ad esempio nel tragitto da casa all’Università, deve inviare una mail all’indirizzo scuola.scienzemotorie@unimi.it e, per conoscenza, a infortuni.studenti@unimi.it, nella quale si specifichi nome, cognome, numero di matricola dello studente, recapito telefonico, luogo esatto e orario dell’incidente, breve resoconto del fatto accaduto;
  2. L’infortunato, entro 48 ore dall’incidente, ha l’obbligo di recarsi al Pronto Soccorso più vicino per gli accertamenti del caso e per farsi rilasciare un certificato medico con la diagnosi e la prognosi raccomandate. Si invita a non fare autodiagnosi che potrebbero compromettere i tempi di guarigione e invalidare la procedura di richiesta di risarcimento; infatti, qualora lo studente si rechi al Pronto Soccorso trascorse le 48 ore dall’episodio che ha causato l’infortunio, perderebbe il diritto al risarcimento;
  3. Una volta in possesso del certificato medico rilasciato dal Pronto Soccorso è indispensabile inviare entro un giorno lavorativo la denuncia di infortunio disponibile sul sito di ateneo  debitamente compilata e firmata, assieme al certificato medico, all’Ufficio del Servizio Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro con una delle seguenti modalità:
    • Via posta al seguente indirizzo: Università degli Studi di Milano, Ufficio del Servizio Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro, via Chiaravalle 11 – 20122 Milano;
    • Via fax: al n. 02/503.13486;
    • Via mail: all’indirizzo infortuni.studenti@unimi.it.

Quali denunce di infortunio compilare

A seconda del luogo in cui si verifica l’infortunio è necessario compilare un modulo specifico (ricordiamo che i moduli di denuncia sono reperibili sul sito di ateneo e che la documentazione, per essere completa, deve comprendere il certificato medico del Pronto Soccorso):

  1. Nel caso di infortunio che si verifica in aula, durante una lezione frontale: compilare il modulo INF1 – SEA-DI;
  2. Nel caso di infortunio che si verifica in palestra, durante una lezione pratica: compilare il modulo INF1 – SEA-DI  e far compilare al docente presente il modulo INF3 – SEA-SM;
  3. Nel caso di infortunio che si verifica in itinere, ovvero nel tragitto dalla residenza all’Università e viceversa, oppure mentre ci si reca ad un convegno la cui partecipazione sia stata precedentemente autorizzata dalla Scuola di Scienze Motorie: compilare il modulo INF1 – SEA-DI  e far compilare al responsabile dell'attività didattica il modulo INF2 – SEA-IT.

Cosa fare nel caso di rinuncia all’indennizzo

In qualunque momento, qualora l’infortunato voglia rinunciare al risarcimento del danno, anche dopo essersi recato al Pronto Soccorso oppure dopo aver inviato i documenti all’Ufficio del Servizio Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro, dovrà rilasciare una dichiarazione scritta, datata e firmata, da consegnare alla Segreteria Didattica di Scienze Motorie, indirizzata al Presidente del Comitato di Direzione della Scuola di Scienze Motorie, via Antonio Kramer 4/A – 20129 Milano, nella quale si dichiara di rinunciare all’indennizzo dovuto per l’infortunio occorso. E’ indispensabile allegare alla suddetta dichiarazione una copia fronte retro della carta d’identità dello studente interessato..

Ufficio Servizio Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro

Via Chiaravalle 11

Antonio EvoliDaniele De Filippi
Tel. 02503.13483/8
Fax: 02503.13486

infortuni.studenti@unimi.it
L'Ufficio riceve, su appuntamento dal lunedì al venerdì,
dalle ore 09 alle 11.30  e dalle 14 alle 15.30